Verso una riabilitazione basata sulle evidenze.
Disability of the arm, shoulder and hand – II parte
09 . 08 . 2012

Tratto dall'articolo de Il Fisioterapista
a cura della Redazione di Riabilita.org
“Il crescente interesse nel documentare in modo oggettivo l’efficacia di una terapia in Medicina, ha portato negli ultimi anni a una progressiva e maggiore attenzione verso l’analisi e l’uso di strumenti clinici di misura. In medicina riabilitativa si hanno a disposizione particolari misure di outcome (inteso come risultato degli interventi terapeutici), in grado di confrontare lo stato attuale del paziente con quello relativo a una situazione precedente. I principali indicatori di outcome che vengono valutati e misurati in riabilitazione sono il dolore, la funzionalità, lo stato di salute, la soddisfazione verso il trattamento, le abilità occupazionali, il livello di partecipazione alle attività familiari e alle attività sociali.
La misurazione è la procedura attraverso la quale si assegnano parole o numeri a una prioritĂ   posseduta dagli elementi analizzati, in modo da poter attribuire a tale prioritĂ  alcune caratteristiche dei numeri, raffinando così le prioritĂ  dei dati raccolti (Bailey 1986). Attraverso specifici strumenti, che verranno analizzati nel corso dei prossimi numeri, è possibile misurare gli outcome di specifico interesse del riabilitatore.


In Evidenza
In Evidenza
Fasciopatia plantare: valutazione e strategie terapeutiche

La fasciopatia plantare rappresenta una sindrome a origine degenerativa della fascia plantare che si manifesta con frequenza elevata negli atleti podisti, ma che può presentarsi anche nella popolazione sedentaria…

Pubblicato da   Valentina Toscano
25 . 05 . 2017