Verso una riabilitazione basata sulle evidenze.
Il personale medico come utilizza UpToDate?
29 . 03 . 2013


Per scoprirlo un gruppo di ricercatori britannici ha elaborato un questionario sul popolare strumento di supporto alle decisioni cliniche "point of care".
Ecco quanto è emerso dalle risposte di 299 abbonati. UpToDate è stato utilizzato con successo per:
• ottenere informazioni su nuovi trattamenti
• prendere decisioni corrette sul trattamento
• ridurre i tempi di inizio del trattamento
• evitare test diagnostici inutili
• individuare test diagnostici appropriati
• formulare una diagnosi
• per dare un feedback immediato ai pazienti
• per evitare di consultare colleghi più esperti
L’articolo pubblicato su Health Information and Libraries Journal è ricco di esempi concreti: la scoperta dell’origine di una febbre inspiegabile (causata da un farmaco), il corretto e tempestivo trattamento di un caso di calcifilassi, un caso di iponatriemia di origine sconosciuta risolto grazie...

(...)


In Rilievo


In Rilievo
L’informazione migliora l’appropriatezza

Una serie di articoli sul JAMA Internal Medicine indaga sulle molteplici cause che portano a un uso inappropriato delle risorse in sanità.

Un ruolo chiave è giocato dall’informazione, da quello che si sa e non si sa, si dice e non si dice, sia da parte del personale medico, sia sul fronte dei pazienti.

Per esempio: più i pazienti sono informati su rischi e benefici dell’angioplastica in caso di angina stabile, minori sono le probabilità che accettino di sottoporsi all’intervento. Tuttavia, come evidenzia ...


18 . 12 . 2015